Rubrica:”News & Law”. PER GLI ATTI DI RISCOSSIONE NOTIFICA VIA PEC CON CONSEGUENTE RIMESSIONE IN TERMINI PER I RICORSI. SECONDA CHANCE PER CHI HA BUCATO IL TERMINE DI IMPUGNAZIONE, A CERTE CONDIZIONI.

Buone notizie per chi avesse “bucato” qualche termine processuale di impugnativa di atti di riscossione tributaria (cartelle e avvisi di presa in carico). Con un emendamento al Dl 193/2016 è previsto che le cartelle e gli atti di riscossione tributaria che siano stati notificati tra il 1° giugno 2016 e la data di entrata in […]