Francesco Cigliano

Francesco Cigliano, fondatore dello Studio, assunto nei ruoli organici della magistratura a seguito di concorso pubblico ne ha percorso tutti i gradi, quale Magistrato Dirigente nel Mandamento di Saronno nel 1970, poi Giudice di Tribunale e Consigliere di Corte di Appello nel distretto di Roma ed infine Consigliere di Corte di Cassazione, è stato docente dell’area istituzionale della Scuola Superiore della P.A., Presidenza Consiglio dei Ministri, nonchè di diritto penale-tributario, diritto penale e diritto amministrativo nella Scuola Centrale Tributaria Ezio Vanoni. E’ stato anche Responsabile scientifico di ricerche del CNR. In relazione alla sua esperienza nei diversi campi del diritto, ha deciso di fondare nel 1990 lo Studio Legale Cigliano, con la finalità di fornire assistenza legale a società, Enti Pubblici Nazionali ed Internazionali, nonchè singoli individui. Attraverso la sua attività lo Studio Legale ha fornito assistenza nel settore societario e finanziario in relazione alla risoluzione delle diverse problematiche giuridiche connesse alla delicatezza delle materie. Attualmente lo Studio ha una rete nazionale ed internazionale ben organizzata in Europa, America ed Asia, tramite la quale ha affrontato anche tutte le diverse problematiche connesse alla interferenza inevitabile delle legislazioni dei diversi paesi.