CASSAZIONE PENALE , SEZ. VI , 15/12/2020 , N. 12806 – OMISSIONE ATTI D’UFFICIO

Risponde del delitto di rifiuto di atto d'ufficio il medico che, durante il proprio turno di servizio, richiestone da parte di personale qualificato, quale quello infermieristico, rifiuti di visitare il paziente, a meno che non risulti impegnato in attività di assistenza sanitaria egualmente urgente e indifferibile.