RESPONSABILITA’ DEL LIQUIDATORE NEI CONFRONTI DEL FISCO. RINVIATA ALLE SEZIONI UNITE LA QUESTIONE RELATIVA AI PRESUPPOSTI PER AZIONARE LA RESPONSABILITA’ PERSONALE DEL LIQUIDATORE, ALLA LUCE DELLA NORMATIVA DI CUI AL DPR 602/1973. Cassazione civile sez. trib., 06/12/2022, n.35805.

Rinviata alle sezioni Unite la questione relativa ai presupposti per azionare la responsabilità personale del liquidatore di società di capitali per debiti non assolti da questa. La Cassazione chiede se a tale scopo occorra la previa iscrizione a ruolo dei debiti a nome della società o se sia sufficiente la mera verifica da parte dell'agenzia

IL TRIBUNALE DI ROMA CI DA RAGIONE SOSPENDENDO UN PIGNORAMENTO PER DIFETTO DI PROVA DELLA NOTIFICA DEL MEDESIMO!

Il Tribunale di Roma con ordinanza depositata in data 22.12.2022, superando un indirizzo rigidamente formalistico ed in contrasto con i generali principi a base del diritto di difesa come enucleati dagli artt. 24 e 111 Cost, nonchè dall'art. 6 Convenzione Diritti dell'Uomo e dall'art. 47 della Carta dei diritti Fondamentali dell'Unione Europea, ha sospeso il

Corte giustizia UE sez. VI, 05/05/2022, n.218 Si applica l’IVA ridotta alla riparazione e ristrutturazione di ascensori in abitazioni private.

L'allegato IV, punto 2, della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d'imposta sul valore aggiunto deve essere interpretato nel senso che rientrano nella nozione di « ristrutturazione e [di] riparazione di abitazioni private », ai sensi di tale disposizione, i servizi di riparazione e di ristrutturazione di ascensori di immobili ad uso

2022-11-29T22:11:40+00:00November 29th, 2022|Categories: Tributario|Tags: , , |

SOCIETA’. DEDUCIBILITA’ COMPENSI DEGLI AMMINISTRATORI DI SOCIETA’. Cassazione civile , sez. trib. , 09/08/2022 , n. 24471

La disciplina sul funzionamento delle società, che, dettata anche nell'interesse pubblico al regolare svolgimento dell'attività economica, ha natura imperativa ed inderogabile, contiene una distinta previsione della delibera di approvazione del bilancio e di quella di determinazione del compenso; ne consegue che, ai fini della deducibilità del compenso degli amministratori di società di capitali, è necessario

2022-11-20T16:29:10+00:00November 20th, 2022|Categories: Tributario|Tags: |

NOTIFICA DELLA CARTELLA DI PAGAMENTO

Bisogna essere molto accordi quando si riceve qualcosa da parte dell'Agenzia delle Entrate. Infatti, pur, se non si riceva la cartella di pagamento perchè si era "assenti" quando l'ufficiale giudiziario ha provato a notificarla; la cartella si considera come ricevuta dal momento in cui perviene la raccomandata informativa del deposito dell'atto presso la Casa Comunale.

2022-11-20T13:17:52+00:00November 20th, 2022|Categories: Tributario|Tags: |

Cassazione civile sez. trib., 21/10/2021, n.29485 Imposte sui redditi: conseguenze del recesso del committente dal contratto di appalto sulla formazione del reddito d’impresa del subappaltatore

In materia di imposte sui redditi, all'esercizio del diritto potestativo di recesso dal contratto di appalto da parte del committente, ai sensi dell'art. 1671 c.c., consegue non solo lo scioglimento di tale contratto, ma anche quello del contratto di subappalto, quale contratto derivato, collegato funzionalmente al contratto principale. Pertanto, alla formazione del reddito d'impresa del subappaltatore concorrono,

2022-11-13T18:55:53+00:00November 13th, 2022|Categories: Tributario|Tags: |

INTERESSANTE SENTENZA DELLA COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE DEL LAZIO IN MATERIA DI PRODUZIONI DOCUMENTALI IN APPELLO NEL PROCESSO TRIBUTARIO.

Comm. trib. reg. , Lazio , sez. III , 12/09/2022 , n. 3775 L' art. 58, D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546 deve essere interpretato nel senso che è prevista la produzione di nuovi documenti in sede di appello, allorquando la parte dimostri di non averle potute fornire nel precedente grado di giudizio, i documenti

2022-11-09T22:36:49+00:00November 9th, 2022|Categories: Tributario|Tags: |

INTERESSANTE PRONUNCIA DELLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE RICOGNITIVA DEL GENERALE PRINCIPIO DEL DIRITTO A CONTRODEDURRE E DEL CORRELATIVO TERMINE DILATORIO DI CUI ALL’ART. 12 DELLO STATUTO DEL CONTRIBUENTE AGLI ATTI DI RECUPERO DEL CREDITO DI IMPOSTA.

Cassazione civile , sez. trib. , 25/07/2022 , n. 23223 In tema di diritti e garanzie del contribuente, all'avviso di recupero di credito d'imposta è applicabile il termine dilatorio di sessanta giorni dalla conclusione della verifica fiscale previsto dall' art. 12, comma 7, della l. n. 212 del 2000 , in ragione della sostanziale equiparazione

2022-11-06T16:46:00+00:00November 6th, 2022|Categories: Tributario|Tags: |

NATURA TRIBUTARIA DEL PRELIEVO DI CUI AGLI EXTRA PROFITTI EX Decreto-legge n. 4/2022, convertito in legge n. 25/2022, all’articolo 15-bis. “PRINCIPIO DELLE TUTELE PARALLELE E CORRELATIVI MEZZI”

Considerata la potenziale natura tributaria del prelievo di cui agli extraprofitti, accanto alle ordinarie vie giurisdizionali di impugnativa dinanzi al Giudice amministrativo, occorre valutare se non possibile procedere anche dinanzi al Giudice Tributario, formulando contestualmente domande di merito e cautelari di sospensione. Valga all'uopo citare interessante sentenza della Suprema Corte di Cassazione che può avvalorare

2022-11-06T16:40:23+00:00November 6th, 2022|Categories: Tributario|Tags: |

Comm. trib. reg. Roma, (Lazio) sez. X, 02/03/2020, n.1210 Se in un atto sono enunciate disposizioni contenute in atti scritti o contratti verbali non registrati e posti in essere fra le stesse parti intervenute nell’atto che contiene la enunciazione, l’imposta si applica anche alle disposizioni enunciate.

In tema di imposta di registro, l'art.22 del D.P.R. n.131 del 1986 consente di liquidare a titolo di imposta principale, il tributo dovuto in relazione all'atto sottoposto a registrazione ed alle disposizione nello stesso enunciate. Pertanto, l'atto di accollo di mutuo che contenga l'enunciazione di un contratto preliminare intervenuto tra le stesse parti, trattandosi di atto a

2022-10-30T10:41:58+00:00October 30th, 2022|Categories: Tributario|Tags: |
Go to Top